A bit of freedom/ Light/ Pesce

A bit of freedom… le mie prime pagine di libertà

Manco da tanto, da troppo tempo: giugno è volato nella mia totale assenza, lontana dal blog ma anche dal web, tra pensieri pesanti, mancanza di connessione, appartamento ancora sottosopra dopo la ristrutturazione e, tutto sommato, zero voglia di scrivere e di interagire.
Mi sono presa i miei tempi, ho rispettato la mia necessità di staccare, ho dormito, mi sono affidata completamente alle mani altrui affrontando ogni minuto passivamente, senza pensare, senza faticare, solo respirando a fondo, con calma… solo vivendo.
Oggi, primo giorno in cui il blog si presenta con u nuovo abito, vi lascio uno sfogliabile, una ricetta regalatami da un pescatore l’estate scorsa, vi dedico qualche fotogramma… leggetelo, godetevelo con calma e prima o poi ci rivedremo per qualche altra pagina completamente estiva.
Buona lettura!

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    Stravagaria
    6 luglio 2017 at 7:47

    Bentornata! Dalle vacanze innanzitutto e qui sul blog. Insolita questa nuova veste con post a libretto 😊 Per la verità, forse per mia imperizia, non sono riuscita a visualizzarlo benissimo ma grazie alla mia vista da miope sono venuta a capo dei microcaratteri e a leggere fino in fondo. Mi fa piacere che tu sia più tranquilla e spero che gli effetti siano di lunga durata 😊

    • Reply
      Tatiana Bruni
      6 luglio 2017 at 7:54

      Ciao Viv, finalmente sono tornata un po’ più carica poiché sino ad un mese fa non avevo più alcuno slancio, ero stanca, fastidiosa ed irritabile… insomma, esaurita fino al midollo!
      Il volantino lo puoi vedere a tutto schermo se clicchi sul quadratino in basso a destra, altrimenti ci credo che non lo leggi 😉
      Un bacio!

  • Reply
    zia consu
    6 luglio 2017 at 8:10

    Bentornata Tati, è un vero piacere rileggerti ed essere accolta in questa nuova casa, luminosa e ricca di energia positiva 🙂
    Davvero intense le tue parole nello sfogliabile e perfetta la ricetta x alleggerire il tutto!
    Buona giornata e a presto <3

    • Reply
      Tatiana Bruni
      10 luglio 2017 at 21:45

      Ciao Consu, hai visto come cambia ogni tanto la casetta? In fondo il blog cresce con se stessi così come la propria abitazione ed infatti, quasi contestualmente, ho apportato delle modifiche simili anche a casa mia 🙂
      Volevo un po’ mettermi alla prova anche con questa “ricetta sfogliabile”, lasciata volutamente priva di conclusione perchè per me è una vera sfida e l’idea di proseguire non è ancora svanita… vediamo se tra qualche giorno torno a farvi compagnia con qualche altra pagina!
      Un bacio!

  • Reply
    Mile
    7 luglio 2017 at 15:09

    Ben tornata Tati! E che rientro!! Ho apprezzato tantissimo tutto di più – lo sai – le parole: quelle che hai voluto e saputo scegliere ed usare per accompagnare un respiro, il tuo respiro di vita, quello dell’ “essere”. Grazie!

    • Reply
      Tatiana Bruni
      10 luglio 2017 at 21:50

      Ciao Mile, che bello rileggerti nel mio angolino! Amo scrivere da sempre e il fatto di poter racchiudere determinati spaccati di vita in poche pagine sfogliabili, anzichè direttamente su una videata bianca, mi fa sentire meno scoperta e maggiormente protetta dalla nudità del web, pur potendo condividere un pezzo di me con voi che passate sempre a fare quattro chiacchiere 😉
      Grazie a te per essere passata ancora una volta ad ascoltarmi 🙂

  • Reply
    ipasticciditerry
    7 luglio 2017 at 16:15

    Eccoti qui con questa bella sorpresa per noi. Me lo sono letta e gustata ieri sera, con l-pad ma oggi sono tornata a leggerlo un pò più in grande, per gustarmelo meglio. Adoro anche io la Grecia ma per la verità, amando il mare, ci sono tantissimi altri posti al mondo che mi piacciono alla stessa maniera. Buon fine settimana e cerca di non strapazzarti troppo adesso, altrimenti perderai i pochi benefici della vacanza. Un bacione

    • Reply
      Tatiana Bruni
      10 luglio 2017 at 21:56

      Ciao stella, il mio è stato un esperimento ed un atto di coraggio informatico perchè parto dal nulla ma voglio imparare, pure se il tempo libero è pochissimo, però io sono una che sfida se stessa in continuazione, so di poter fare di più e di poter apprendere tutto ciò che da sempre mi affascina: da lettrice accanita quale sono poteva non affascinarmi l’idea di rilegare un po’ di pagine della mia vita? E poi l’idea di portarvi un po’ al mare ti pare che non mi intrigava ancora di più?
      Un bacio (e ce la metto tutta per prendermi i miei spazi promesso)!

  • Reply
    Melania
    11 luglio 2017 at 13:00

    Che bello il tuo nuovo abito…così colorato e pieno di allegria. Sprizza gioia come l’estate appena iniziata! Bentrovata a te Tatiana, felice di rileggerti mentre il vento sposta altrove i pensieri. ❤️

    • Reply
      Tatiana Bruni
      22 luglio 2017 at 22:19

      Grazie Melania, sto passando poco ma quando lo faccio voglio farlo con una ventata di freschezza estiva!
      Un bacio 🙂

  • Reply
    Ely
    11 luglio 2017 at 21:18

    Io… beh, arrivo in ritardo e me ne scuso, perchè questo piccolo ma intenso capolavoro lo aspettavo da tanto… <3 Lo aspettavo perchè sapevo che sarebbero stati i primi passi per mostrare quel mondo stupendo che hai dentro. Sì, perchè con questo primo sfogliabile non solo ho ritrovato parti di me stessa, specialmente quando parli della tua infanzia in cui rivedo molto la mia… ma perchè ho trovato parti di un viaggio che ancora non ho fatto ma sento che mi riempirebbe di pace: l'azzurro, il blu. Due colori che per me hanno il sapore dell'estate e sanno dirmi 'non essere così silenziosa, non essere così triste, guarda questo bel turchese!'. Il mare che per me parla tanto della bella stagione e non posso mai andarci, ma viverlo solo tramite racconti e foto splendide come queste. Tesoro, la ricetta nemmeno te la dico quanto è buona… hai fatto un lavoro stupendo. E se dici che questo è solo l'inizio… io lo so che verrà fuori una cosa MERAVIGLIOSA. Come TE. TVTTTTTB!!! p.s. ottima idea le citazioni, aumentano ancora di più l'atmosfera marina che hai creato!!!

    • Reply
      Tatiana Bruni
      22 luglio 2017 at 22:15

      Oh stella, grazie… anche perchè sei stata tu ad incoraggiarmi e quando stavo per rinunciare è a te che pensato… non potevo mollare!
      Io amo stare in mezzo alla natura, di qualsiasi tipo e a qualunque latitudine, ma il mare ce l’ho nel cuore da sempre, non potrei mai vivere senza quella distesa turchese immensa: quando mi immergo ed inizio le prime bracciate tutta l’ansia si scioglie, le tensioni scompaiono e la pace mi pervade nel profondo. Lo amo d’estate come in pieno inverno, quando è sferzato dalla bora e i cavalloni inondano l’asfalto, quando il colore vira dal blu cobalto al grigio del cielo, perchè il mare è magia pura… quando vuoi venire il mio bellissimo golfo ti aspetta!
      Un bacio dal tuo tornado 🙂

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais

    Send this to a friend